Denise Pipitone, clamorosa svolta: l’annuncio pochi minuti fa a Mattino 5

Loading...

Tony Di Piazza offre 50mila euro a chi fornisce informazioni utili su Denise Pipitone. Per chi non lo sapesse, Di Piazze è un consigliere del Palermo calcio, oltre a essere un imprenditore italoamericano.

Tony Di Piazza offre 50mila euro a chi dà informazioni utili su Denise Pipitone. La cifra è stata offerta come sostegno alle indagini per facilitare il ritrovamento, o comunque per raccogliere notizie utili sul caso. Denise Pipitone è la bambina scomparsa a Mazara del Vallo, in Sicilia, nel 2004.

Loading...

Mattino Cinque, in collegamento telefonico, la madre di Denise, Piera Maggio, ha applaudito all’iniziativa: “Si tratta di una persona sensibile. Chi lo sa, forse con questa offerta, chi ha avuto un tentennamento magari potrà fornire maggiori dettagli su cose che conosce”. 

La Procura di Marsala è tornata a indagare sul caso Denise Pipitone. Il primo atto che ha deciso di compiere è stato l’interrogatorio di una collega, l’ex pm di Marsala Maria Angioni, ora giudice a Sassari. I giudici siciliani hanno sentito come persona informata sui fatti la Angioni, che all’epoca della scomparsa era in servizio proprio nella cittadina e svolse i primi accertamenti.

Lo scopo è fare luce su eventuali depistaggi e falle in una inchiesta andata avanti per anni. La scelta di ascoltare il magistrato nasce dalle gravi affermazioni che la donna ha fatto nel corso di diverse trasmissioni televisive. Angioni ha infatti stigmatizzato la mancanza di collaborazione dei testimoni.

E, soprattutto, ha usato parole molto dure nei confronti degli investigatori ai quali, dopo la scomparsa di Denise, vennero delegate le indagini. “Abbiamo avuto grossi problemi. Abbiamo capito che dopo tre giorni tutte le persone sottoposte a intercettazioni già sapevano di essere sotto controllo. A un certo punto, quando ho avuto la direzione delle indagini, ho fatto finta di smettere di intercettare e poi ho ripreso da capo con forze di polizia diverse, nel disperato tentativo di salvare il salvabile”, ha detto. Fate girare, potrebbe essere uno stimolo/aiuto importante.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.