Reddito di cittadinanza al padre dei fratelli Bianchi: ecco la sua villa di lusso con statue di leoni (video)

Loading...


I fratelli Bianchi sono in carcere, il padre è in una villa di lusso, ad Artena, a godersi il reddito di cittadinanza. E’ quanto viene fuori da un servizio andato in onda ieri sera nel corso della trasmissione “Non è l’Arena” di Massimo Giletti. Un servizio illuminante su come i presunti assassini di Willy vivessero nell’agio e nella ricchezza, nonostante lavori saltuari e non particolarmente remunerativi.

Loading...

Il lusso dei fratelli Bianchi e il reddito di cittadinanza

Carlo Marsilli ad Artena ha documentato lo sfarzo della villa dei Bianchi, con i leoni di marmo in giardino. Dopo l’omicidio barbaro di Willy Monteiro Duarte, la Guardia di Finanza aveva poi avviato una indagine sui redditi della famiglia di Gabriele e Marco Bianchi, giungendo all’accusa di frode nei confronti del padre Ruggero per aver omessso dei dati nella richiesta del Reddito di Cittadinanza. La conferma di come lo strumento, destinato ai poveri, sia utilizzato per tutt’altri fini, nella più assoluta assenza di controlli, arriva proprio da questa vicenda, ben documentata dal programma di Massimo Giletti.

https://www.la7.it/embedded/la7?&tid=player&content=341752&title=/nonelarena/video/la-bella-vita-dei-fratelli-bianchi-arrestati-per-lomicidio-di-willy-27-09-2020-341752COMMENTI
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.