“Tutti morti”. Famiglia sterminata in casa: i genitori e 3 figli di 8, 11 e 14 anni. Il terribile sospetto

Una famiglia sterminata: 2 adulti e tre bambini sono stati trovati a morte venerdì in una casa del Maryland dopo che un uomo ha chiamato i servizi di emergenza sanitaria per denunciare una sparatoria. Sabato l’ufficio dello sceriffo della contea di Cecil, Scott Adams, ha identificato le vittime nei genitori Marcus Edward Milligan, 39 anni, e Tara Devina Ricker Milligan, 37 anni, e i loro tre figli: Teresa Milligan, 14 anni; Nora Milligan, 11; e Finn Milligan, 8. Teatro della strage una grande casa a due piani a Elk Mills.


“È una giornata orribile e so che le preghiere di tutti sono apprezzate… Il mio telefono non ha smesso di squillare dalle persone preoccupate per questo e sconvolte per questo”, ha detto Adams. “Il dolore è quello che è a questo punto”, ha detto Adams. “Ogni volta che hai una perdita a questi livelli. Qualsiasi perdita è terribile, ma una perdita a questo livello, che non è una cosa comune – non è certamente una cosa comune qui a Cecil County – è tragica e terribile e ci vuole molto tempo che le persone possano elaborare”.

Maryland famiglia sterminata

Maryland, famiglia sterminata in casa: morti i genitori e 3 figli


Gli agenti sono stati chiamati a casa poco dopo le 9:00 da un uomo che ha detto che tre bambini e una donna erano stati uccisi a colpi di arma da fuoco, ha detto Holmes. I funzionari hanno affermato che la chiamata è stata “molto breve” e che l’uomo ha riattaccato, ha riferito la CBS Baltimora. Molteplici chiamate di ritorno fatte alla residenza sono rimaste senza risposta. (Leggi anche “Va male tra Carlo e William”. Buckingham Palace, voce bomba su Kate: “Gelosia di mezzo”)

Maryland famiglia sterminata


Gli agenti sono entrati in casa e hanno trovato anche un uomo morto. Una pistola semiautomatica è stata trovata vicino al morto. I corpi erano in luoghi diversi della casa. Il video della scena mostrava la casa con rivestimenti color crema e persiane rosse e un garage separato circondato dal nastro della polizia. Sul posto numerosi mezzi delle forze dell’ordine.

Maryland famiglia sterminata


Un mandato di perquisizione e sequestro è stato eseguito nella casa e le indagini sono in corso, ha riferito la CBS Baltimora. La pistola trovata vicino al corpo del padre lascia pensare che potrebbe essere stato lui l’autore della strage. La polizia ha evitato di diffondere altri dettagli e comunicazioni in attesa di maggiori certezze.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.