Covid, Napoli: docente di 62 anni muore dopo il vaccino, aperta inchiesta

Loading...

Insegnante muore dopo la prima dose di vaccino Covid. Annamaria Mantile, 62 anni, insegnante di inglese dell’istituto comprensivo Pavese di Napoli, è deceduta pochi giorni dopo la somministrazione della prima dose del vaccino Covid. La donna, residente in via Bernardo Cavallino, si è vaccinata sabato alla Mostra d’Oltremare. Già dalla domenica ha accusato problemi respiratori e un malessere generale, per poi morire quattro giorni dopo il vaccino Covid. Così teleclubitalia.

Loading...

I familiari hanno presentato una denuncia ai carabinieri, come spiega l’Agi. Disposto il sequestro della salma e l’autopsia per risalire ai motivi del decesso. L’inchiesta dovrà stabilire eventuali connessioni tra la vaccinazione e la morte della docente, che al momento sono ancora da dimostrare.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.