Matteo muore nel giorno del suo 20esimo compleanno. Tornava a casa dopo la festa con gli amici

Difficile accettare un destino del genere, ma purtroppo la notizia più brutta è diventata realtà lasciando parenti e amici in un dolore impossibile da cancellare. Matteo Morcos è morto in un incidente stradale a Milano nel giorno del suo 20esimo compleanno. Doveva quindi trascorrere una giornata indimenticabile e lo aveva fatto, almeno fino al momento della tragedia, visto che si era recato in una discoteca in compagnia di suoi amici. Poi, mentre ritornavano a casa, è successo il gravissimo episodio.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, Matteo Morcos è morto nel giorno del suo compleanno in un incidente stradale tra una Fiat Punto e una Volkswagen Golf. La vittima si trovava nella prima auto con i suoi amici e il sinistro è avvenuto sulla tangenziale est di Milano. Subito dopo l’impatto devastante, che ha causato anche il coma ad un suo amico e il ferimento di altre due persone, sono arrivate sul posto quattro ambulanze, due automediche e anche un mezzo infermieristico. (Leggi anche Tragedia nella provincia italiana: 15enne travolto e ucciso da una macchina: cosa è successo)

Matteo Morcos Morto Incidente Stradale Milano Giorno Compleanno

Matteo Morcos morto in un incidente stradale a Milano nel giorno del compleanno

Una vita troppo giovane, portata via da un incidente devastante. Dopo l’impatto, Matteo Morcos è stato soccorso insieme agli altri coinvolti nello scontro, ma purtroppo è morto pochi minuti dopo essere stato trasferito nell’ospedale San Raffaele di Milano. E il giorno del compleanno è coinciso purtroppo anche con quello della sua morte. Per quanto riguarda l’amico attualmente in coma, è stato disposto il trasporto nel nosocomio Niguarda e ha anche subito una delicata operazione per le gravi ferite.

Matteo Morcos Morto Incidente Stradale Milano Giorno Compleanno

Matteo Morcos è morto dunque in questo terribile incidente stradale, avvenuto a Milano nel giorno del suo compleanno. A piangerlo anche il comune di Cinisello Balsamo, dove risiedeva, infatti il sindaco ha fatto diramare questa nota: “Il sindaco e l’amministrazione comunale di Cinisello Balsamo esprimono profondo cordoglio per la perdita di un così giovane concittadino e si stringono attorno alla famiglia di Matteo in questo momento di estremo dolore. Matteo viveva a Cinisello Balsamo e aveva studiato al centro di formazione professionale Fondazione Mazzini per diventare elettricista”.

Matteo Morcos era al fianco del conducente e proprio la sua è stata la fine peggiore. Amava tantissimo viaggiare e ascoltava la musica rap. Aveva affrontato gli studi al centro di formazione professionale Fondazione Mazzini di Cinisello Balsamo. Si indaga comunque sull’incidente: al lavoro gli agenti della polizia locale per determinare cosa sia successo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.