“Corsa in ospedale”. Nancy Brilli, guai improvvisi con la salute: “Mi è presa brutta”. Le sue condizioni

Loading...

Nancy Brilli, il periodo non sembra essere dei migliori. I fan hanno avuto modo di essere aggiornati dalla diretta interessata che, attraverso il profilo Instagram, ha parlato delle sue condizioni di salute. L’attrice è entrata nel dettaglio facendo luce su una vicenda personale che per anni ha destato in lei non poche preoccupazioni.

Il nuovo anno per Nancy Brilli non comincia molto bene. L’annuncio ai fan sopraggiunge solo oggi: “Dopo la schiena rotta, la congiuntivite a entrambi gli occhi, il dito rotto di un piede, ora il Covid. Basta”. Lo sfogo di Nancy Brilli parla chiaro: “Mi sento una schifezza. M’è presa brutta brutta con una stanchezza mortale, una tosse d’oltretomba”.

Nancy Brilli annuncio positiva Covid

Una volta tornata a casa, Nancy non può che ricevere il sostegno e l’affetto dei fan dopo ore trascorse in ospedale e numerosi controlli medici. E pensare che proprio di recente Nancy Brilli aveva risposto alle critiche ricevute da parte degli hater: “Per chi commenta sul fatto che sarei di plastica vi spiego una cosa una volta per tutte. Ho i legamenti del ginocchio destro ricostruito in materiale plastico”.

Loading...
Nancy Brilli annuncio positiva Covid

“Il mio addome è stato ricucito dopo ben 8 operazioni dell’apparato riproduttivo conseguentemente al tumore all’ovaio, all’asportazione dell’utero, dell’altro ovaio e del tube per un’infiammazione in corso dipendente dalla patologia detta prima e per finire un’operazione al seno”.

Nancy Brilli annuncio positiva Covid
Nancy Brilli annuncio positiva Covid

Nancy Brilli, infatti, ha sofferto a lungo di endometriosi, malattia a causa della quale temeva di essere sterile. Fortunatamente, però, Nancy ha superato tutto alla grande diventando anche mamma di Francesco, frutto dell’amore con il precedente compagno Luca Manfredi.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.