Ammanetta il pusher e lo lega alla moto: la trovata del poliziotto

Loading...

In Brasile un presunto spacciatore è stato arrestato in modo rocambolesco da un poliziotto nel corso di un’operazione antidroga. L’agente era in servizio nei pressi della stazione di polizia di San Paolo e non aveva l’auto ma la moto. Dopo averlo identificato, il poliziotto l’ha ammanettato ma, non potendolo caricare in auto e non avendo altri mezzi per condurlo in caserma, ha deciso di legarlo alla moto.

Il poliziotto ha così costretto l’uomo a corrergli dietro. Il video ha rapidamente fatto il giro del web, rimbalzando di social in social e diventando virale. La breve clip è arrivata fino alla Cnn Brasile, che ha portato il caso alla ribalta internazionale. Il video dura meno di un minuto e si vede l’agente di polizia che, pur non viaggiando a velocità sostenuta, costringe l’uomo ammanettato a correre dietro di lui fino alla stazione di polizia. Una volta giunti sul posto, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato portato in cella.https://www.ilgiornale.it/video/embed/1994919.html

Loading...

Il fatto ha destato grande clamore nel Paese e anche all’estero e sui social è montata la polemica contro le forze dell’ordine per le modalità con le quali è stato effettuato l’arresto. “È spaventoso che la polizia militare di San Paolo abbia questo tipo di atteggiamento. Non possiamo permettere che situazioni come questa si normalizzino. Non c’è motivo che un giovane di colore venga trascinato via da un agente di Stato”, si legge in uno dei tanti commenti sui social, che puntano sul fatto che il ragazzo sia di colore. E sui social è montta la polemica che si rifà al black lives matter: “Poliziotto trascina un ragazzo nero ammanettato a una moto in Av. La scena è medievale e spaventosa”.

E si legge ancora: “Un giovane di colore arrestato per presunto ‘traffico di droga’ è stato trascinato da un poliziotto su una moto in pieno giorno a San Paolo, ma il giudice Julia Martinez Alonso de Almeida Alvim della Corte di giustizia di San Paolo non vede alcuna illegalità nella procedura”. E ancora si legge: “Un ragazzo di colore è stato ammanettato alla moto di un poliziotto militare e trascinato via. Il video, che mostra il razzismo della polizia, è stato registrato nel quartiere di Ipiranga, a San Paolo. I dati della Rete rivelano che nel 2021 c’è stato un aumento del 23% dei casi di abusi della polizia nello stato di San Paolo”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.