Italia, tragico schianto tra 4 mezzi pesanti: morti e feriti sull’asfalto

Loading...

È di un morto e tre feriti il drammatico bilancio di un grave incidente stradale avvenuto nella mattina di oggi, mercoledì 13 ottobre, sull’Autostrada A4 all’altezza di Brescia.

Stando a quanto ricostruito al momento si sarebbe trattato di un tamponamento tra quattro camion, che secondo quanto riporta l’Azienda regionale emergenza urgenza si è verificato alcuni minuti prima delle 6 del mattino nel tratto compreso tra i caselli di Brescia centro e Brescia ovest.

Loading...

I mezzi pesanti stavano tutti procedendo in direzione Torino quando, per cause ancora da accertare, sono rimasti coinvolti nel tamponamento. L’impatto è stato molto violento: uno dei conducenti dei camion, un uomo di 40 anni, è morto, mentre altre tre persone, tra cui un 55enne, sono rimasti feriti.

Il casello di Brescia ovest è stato temporaneamente chiuso per consentire i soccorsiUno dei tre feriti, il 55enne, è grave: è stato portato in ospedale in codice rosso a causa di traumi all’addome e al bacino. Gli altri due conducenti dei mezzi pesanti coinvolti non hanno avuto invece bisogno di essere trasportati in ospedale.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti per i soccorsi due ambulanze e un’automedica del 118 e i vigili del fuoco del comando provinciale di Brescia. Oltre alle forze dell’ordine cui spetterà capire attraverso i rilievi l’esatta dinamica dello schianto ed eventuali responsabilità da parte dei conducenti.

Per consentire i soccorsi il casello di Brescia ovest è stato temporaneamente chiuso ed è stato riaperto solo quando la situazione è lentamente tornata alla normalità. La società Autostrade per l’Italia, comunque, anche alle 8.30 segnalava traffico intenso all’altezza di Brescia.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.