Italia, forte scossa di terremoto nella notte: gente in strada

Loading...

L’Ingv ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 con epicentro a Solignano, in provincia di Parma. Il Sisma è stato avvertito in tutta l’area e fino a Salsomaggiore Terme. Tante le segnalazioni sui social dei cittadini: molta paura ma al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 ha fatto tremare la terra in Emilia Romagna. È successo questa sera intorno alle 21:33 con epicentro a Solignano, in provincia di Parma e con ipocentro ad una profondità di 27 chilometri. Il sisma è stato avvertita anche a Salsomaggiore e in diverse zone della provincia. Sui social arrivano tante segnalazioni, da Noceto a Soragna, da Sanguinaro a Collecchio.

Loading...

Avvertita anche a Fiorenzuola d’Arda, Medesano, Ghiare di Berceto e Corniglio, fino ad alcune zone del piacentino, come si legge da alcune testimonianze lasciate dagli utenti su Twitter. Molta paura ma al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

L’Istituto nazionale di geofisica (Ingv) ha registrato una lieve scossa di magnitudo 2.1 anche alle 19:56 con epicentro a 6 chilometri da Felino. Anche ieri la terra aveva tremato: due scosse di terremoto di magnitudo  2.9 e 2.3 sono state segnalate con epicentro a  4 e 5 km sud ovest di Salsomaggiore Terme a distanza di un minuto l’una dall’altra, alle 19:45 e 19:46.

E nella notte è toccato al Nevianese, con una scossa alle 2.34 di magnitudo 2.1 e con epicentro a due km dal capoluogo.

Stasera la terra ha tremato anche nelle Marche, vicino al confine con l’Umbria, precisamente in provincia di Pesaro Urbino dove alle 23:03 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.9 con epicentro ad Apecchio.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.