Maria Laura De Vitis, “pagata dalla d’Urso”: il sospetto su Paolo Brosio, sfruttato per fare tv?⬇️

Per diverso tempo Maria Laura De Vitis e Paolo Brosio hanno girato i salotti televisivi di Barbara d’Urso per parlare della loro relazione nata nonostante una grande differenza d’età e poi finita tra le polemiche. Tra gli ospiti fissi di Pomeriggio 5 e Domenica Live c’era chi non ha mai creduto alla veridicità dei sentimenti della ragazza nei confronti dell’ex concorrente del Grande Fratello Vip: i due però hanno fatto sapere di essere rimasti in ottimi rapporti, nonostante la loro storia sia naufragata.

Adesso la bella e giovane ragazza toscana è stata investita dalle polemiche per un’intervista che ha rilasciato a Fanpage, in cui ha sostenuto che una delle parti più belle della sua storia con Paolo Brosio è l’essere stata in televisione. Tale uscita non sarà magari il massimo dell’eleganza nei confronti dell’ex compagno, ma almeno sa di verità e quindi va apprezzata. “Quando è entrato nella casa del GF Vip – ha dichiarato De Vitis – non mi aspettavo di essere tirata dentro a tutto questo. Fare tv mi piace ma avrei preferito farla non come ‘fidanzata di’”.

Qualcuno ritiene che abbia sfruttato Brosio per acquisire notorietà in tv: “Adesso punto a una mia carriera indipendente ma non ho mai voluto sfruttare Paolo. C’è stato del bello e del brutto. Il bello: sono andata in tv. Il brutto: aver dovuto fare i conti con gli hater”. Ovviamente Maria Laura non ha nascosto di aver ricevuto compensi per le ospitate dalla d’Urso, come d’altronde tutti gli ospiti: “Se ho ricevuto compensi? Certo, chiunque va in televisione dalla d’Urso viene pagato. Andare in televisione è un lavoro”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.