Problema cardiaco per Silvio Berlusconi: ricoverato in ospedale a Monaco

Loading...

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro cardio toracico del Principato di Monaco nella giornata di giovedì 14 gennaio.

L’ex premier, secondo quanto trapelato, si è sottoposto ad accertamenti di routine. Le sue condizioni non sembrano essere gravi e nei prossimi giorni dovrebbe tornare a casa, a Valbonne (in Provenza), nella villa della primogenita Marina.

Secondo quanto riportato dall’Ansa sarebbe stato il suo medico personale, Alberto Zangrillo, a decidere il ricovero a Monaco per “un problema cardiaco aritmologico”. “Lunedì – ha spiegato Zangrillo – sono andato d’urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, nel Sud della Francia, per un aggravamento” e “ho imposto il ricovero ospedaliero a Monaco perché non ho ritenuto prudente non affrontare il trasporto in Italia”.

Loading...

Berlusconi, la lotta contro il coronavirus

L’ultimo problema di salute di Silvio Berlusconi risale a fine estate 2020 quando si era ammalato di covid. Il cavaliere era stato ricoverato il 3 settembre a causa di una polmonite bilaterale ed era stato dimesso 11 giorni dopo. 

“Ho superato quella che considero forse la prova più pericolosa della mia vita”, aveva detto il giorno delle dimissioni, dopo aver ringraziato i medici e il personale sanitario dell’ospedale.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.