Boldrini, Saviano & Co. “testimonial” della Lega: la campagna di Salvini

Da Laura Boldrini a Roberto Saviano. Ma anche Fabio FazioChef RubioAsia ArgentoOliviero ToscaniFabrizio CoronaElsa Fornero e persino Emmanuel Macron.

Tutti testimonia – a loro insaputa – della manifestazione “Prima gli italiani, #dalleparoleaifatti” che la Lega ha indetto per l’8 dicembre.

Al grido dello slogan “Lui non ci sarà” o “Lei non ci sarà”, Matteo Salvini chiama a raccolta i cittadini perché scendano in piazza a Piazza del Popolo per mostrare il supporto al partito e in particolare al leader leghista.

È la campagna social “al contrario” che è partita da qualche giorno dalle pagine della Lega e dello stesso ministro dell’Interno. Al contrario della comunicazione classica, infatti, il Carroccio ha deciso di non rivelare i partecipanti alla manifestazione, ma solo chi di certo in quella piazza non metterà piede: i “nemici” che – ormai quotidianamente – attaccano il vicepremier e il suo operato, decreto Sicurezza in primis.

Solo un partecipante è stato “svelato”: è lo stesso Salvini. Ai manifesti digitali che rimarcano chi non sarà alla manifestazione, infatti, se ne alternano altri che mostrano il volto del leader della Lega. E lo sloga: “8 dicembre, sto con lui”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.