Paolo Becchi e Libero bloccato da Twitter: “#IostoconLibero, chi è il vero sovrano oggi”

Loading...

“Sovrano oggi è chi decide sulla vita e sul digitale. Dopo averci chiuso in casa, ora chiudono anche i giornali”. Paolo Becchi su Twitter si schiera con Libero, chiuso dal social network con un “ban temporaneo” per non meglio precisate “attività sospette”.

Loading...

A chi allude qui il nostro editorialista, che tra l’altro ha visto perdere 500 follower in poche ore su Twitter? “Sovrano è chi decide sullo stato di eccezione” è una celebre frase di Carl Schmitt, uno dei più grandi giuristi del secolo scorso. “I tempi cambiano – spiega il filosofo d’area sovranista -. Oggi il sovrano è chi decide sulla tua vita chiudendoti in casa e chi decide sul digitale. Altro che fine del sovranismo. Dobbiamo ritornare sovrani sulle nostre vite e abbiamo bisogno di un sovranismo digitale, contro lo strapotere dei padroni della rete. Vogliamo una rete libera. Il politicamente corretto non domini anche qui, nella rete. Qui almeno lasciateci liberi”. Poi l’hashtag #iostoconLibero. “I sovrani oggi sono le Big tech della Silicon Valley, che gestiscono le piattaforme, e poi il Pentagono e il Dipartimento di Stato americano che controllano l’infrastruttura di Internet (cavi sottomarini e satelliti). Fine”, conclude Becchi: “La ‘Costituzione più bella del mondo nata dalla resistenza nel 48’ e i suoi articoli puoi farteli a brodo”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.