L’aria che tira, Pietro Senaldi ha un sospetto su Conte e Speranza: “Il virus mutato? La politica prevale sulla sanità”

Loading...

Qualcosa non torna. A L’Aria Che Tira ospite Pietro Senaldi. Il direttore di Libero avanza un dubbio sull’isolamento del Regno Unito dopo la scoperta del coronavirus mutato: “Ho il sospetto – esordisce nel salotto di Myrta Merlino – che la politica prevalga sulla sanità”. Il Covid-19, è il ragionamento di Senaldi, ha subito “migliaia di mutazioni”, eppure “su questa in particolare si enfatizza”. Se questo fosse vero – conclude -, si confondono i piani e allora cade tutto il castello di credibilità”. Infine l’appello provocatorio: “Ci sarebbe da lanciare la campagna ‘abbraccia un inglese'”. Un po’ come quella lanciata dal Pd a inizio pandemia, quando Nicola Zingaretti e compagni andavano in giro chiedendo di abbracciare un cinese.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1341343188007739392&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fcommenti-e-opinioni%2F25635256%2Faria-che-tira-pietro-senaldi-virus-mutato-sospetto-politica-prevale-sanita.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.