Pietro Senaldi, il precedente che dovrebbe fermare Berlusconi: “Sicuro di voler finire come Alfano?”

Loading...

Il corteggiamento del Pd a Silvio Berlusconi? Viene visto con sospetto, da Pietro Senaldi, soprattutto dopo che da parte del leader di Forza Italia sono arrivate nette ed equivocabili aperture al governo. Aperture che, per inciso, stanno minando l’armonia nella coalizione di centrodestra. Il direttore di Libero ricorda come lo stesso Pd che ora cerca il Cavaliere, per anni abbia dipinto lo stesso Cav come il male assoluto, come il nemico da sconfiggere. Ma non solo. Senaldi ricorda al leader azzurro come già un politico di rango fece questo tipo di percorso, da Forza Italia alle forze filo-governative: Angelino Alfano, ai tempi di Ncd. E Senaldi si interroga: è la scelta giusta, considerato il precedente?

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.