Fratelli d’Italia, la protesta in aula alla Camera: “Basta sbarchi”, i cartelli contro terrorismo, immigrazione e modifica dei decreti Salvini

Loading...

Eclatante protesta dei deputati di Fratelli d’Italia in aula alla Camera contro l’avvio dell’esame in commissione del decreto Sicurezza, con cui vengono modificati i decreti Salvini in materia di immigrazione. Dopo l’intervento di Andrea Delmastro Delle Vedove, dai banchi dei meloniani sono stati sollevati dei cartelli con su scritto “Basta sbarchi”. Il presidente Roberto Fico ne ha subito chiesto la rimozione. L’occasione della protesta è stata la commemorazione in Aula delle vittime dell’attentato di Vienna.

Loading...

Una coincidenza inquietante, secondo Delmastro: proprio mentre i terroristici islamici sono tornati ad attaccare i valori europei (la scorsa settimana si è registrato l’assalto alla cattedrale di Nizza, in Francia, con 3 morti, e prima ancora la decapitazione di un professore sempre in Francia), in Italia il governo e la maggioranza lavorano a modificare i decreti Salvini. Sui cartelli esposti dagli onorevoli di FdI anche le date degli attentati terroristici in Europa e il relativo numero di vittime.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.