Pepe Reina sostiene i sovranisti di Vox. E sui social lo attaccano: “Fascista di m***a”

Loading...

Madrid, 24 mag – Tutto il mondo è paese. Guai per uno sportivo a definirsi di “destra” o “sovranista”, gli attacchi gratuiti e le shitstorm sui social sono dietro l’angolo. E’ successo in Italia a Sinisa Mihajlovic che, nonostante la battaglia che sta combattendo contro il cancro, si è visto augurare la morte per aver osato dichiarare di essere amico di Salvini e per il supporto espresso prima delle elezioni in Emilia-Romagna. Succede adesso a Pepe Reina, ex portiere del Napoli e adesso in forza all’Aston Villa (in prestito dal Milan), che su Twitter ha osato esprimere vicinanza a Vox, il partito sovranista spagnolo, che in questi giorni sta manifestando contro il governo del socialista Pedro Sanchez.

Loading...

La foto della manifestazione di Vox

Reina ha pubblicato una foto della manifestazione motorizzata a cui hanno partecipato oltre 6 mila veicoli con le bandiere nazionali esposte con la didascalia: “Bene, sembra che le persone siano andate in strada, giusto?” corredato dagli hashtag #democracia e #unidossomosmásfuertes (uniti siamo più forti). Tanto è bastato per ritrovarsi con centinaia di insulti e tweet contro di lui non solo in spagnolo, ma anche in italiano e in inglese. 

La rabbia del rapper

Particolarmente duro il commento del rapper spagnolo Nega, della crew Los Chikos del Maìz, che con Pepe Reina ci va giù duro: “Sei uno stronzo, anche in nazionale pensavi di essere super divertente ed eri solo imbarazzante. E oh, sorpresa, alla fine è stato confermato che eri uno st***o. Il più st***o, un fascista di m***a”.

Davide Romano

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.