Coronavirus, l’infetto al corso della Croce rossa. Altri cinque con i sintomi del contagio

Loading...

“Almeno altre cinque persone presentano in queste ore i sintomi del coronavirus”, mentre tre sarebbero i contagi accertati. Lo scrive il sito de il Cittadino, testata lodigiana, secondo cui “l’uomo, originario di Castiglione, lavora all’Unilever di Casale, dove è già stata avviata la procedura di emergenza, in attesa di indicazioni dalle autorità sanitarie. Per amici, conoscenti e tutte le persone che sono state a contatto con lui in questi è scattata la quarantena”.

Loading...

Sabato scorso, si legge ancora, “aveva partecipato a un corso di primo soccorso della Croce Rossa a Codogno, aveva giocato una partita di calcio con il Picchio di Somaglia e pare abbia partecipato a una gara di podismo sul territorio con il gruppo Gp Codogno. Senza contare che prima di avvertire i sintomi è andato regolarmente al lavoro”.

Intanto, Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia, ha di fatto “isolato” due paesi del lodigiano: “La Regione Lombardia invita tutti i cittadini di Castiglione d’Adda e di Codogno, a scopo precauzionale, a rimanere in ambito domiciliare e a evitare contatti sociali”. E ancora: “Per coloro che riscontrino sintomi influenzali o problemi respiratori l’indicazione perentoria è di non recarsi in pronto soccorso ma di contattare direttamente il numero 112.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.