Coronavirus, “il paziente zero” della Lombardia è risultato negativo al tampone: cambia tutto

Loading...

C’è una svolta nel contagio da coronavirus avvenuto in Lombardia. “Il paziente indice”, il collega tornato dalla Cina con cui aveva cenato il 38enne di Codogno, nel lodigiano, che a sua volta ha contagiato altre quattro persone, è sano. L’uomo, ora ricoverato al Sacco di Milano, è risultato negativo al tampone. Una notizia che getta nel panico tutta Italia visto e considerato che non si può sapere chi sia stato a iniziare il contagio e quindi recuperare le relazioni di persone. Non solo, perché il contagiato potrebbe anche aver superato l’epidemia senza riportare sintomi.

Loading...

Intanto, Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia, ha “isolato” due paesi del lodigiano. “In via prudenziale – ha detto Gallera – abbiamo invitato la popolazione dei comuni di Codogno, Castiglione d’Adda e di Casalpusterlengo di rimanere nelle loro case da scuola e attività pubbliche”. Insomma, è massima allerta.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.