1,5 miliardi saranno destinati agli stranieri. Un errore del governo? Tria: “Tutto sotto controllo.”

Loading...

E’ ufficiale una parte del reddito destinate agli stranieri. Le coperture non mancano e il ministro dell’economia conferma.

Il reddito di cittadinanza che sta facendo tanto discutere sembra andare avanti ed essere una soddisfazione sia per il M5S che per la Lega.

Leggiamo Il Giornale:

Il decreto con le due misure bandiera di M5s e Lega è stato bollinato dalla Ragioneria generale dello Stato a una settimana dall’approvazione in consiglio di ministri.

Loading...

«Nessuna criticità», sul cosiddetto decretone «non ci sono stati blocchi», ha assicurato ieri il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, parlando a margine del forum di Davos. Quindi «affinamenti» del testo e non mancanza di coperture.

La relazione tecnica fa il punto sulla platea di potenziali percettori del reddito di cittadinanza. Sono 1,248 milioni contro i 1,322 milioni stimati in precedenza Di questi 241 mila sono stranieri in possesso dei requisiti. Quindi dieci anni di residenza in Italia, gli ultimi due continuativi. Le stime precedenti vanno da 259 mila a 161 mila. La spesa per gli stranieri è di 1,486 miliardi su un totale di 7,5 miliardi.

Alcuni i Comuni preoccupati per quanto potrebbe accadere. Ma la manovra assicura che tutto rientrerà nei parametri concessi dalla spesa pubblica.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.