Blitz antidroga della Finanza, in sei nei guai

Loading...

Scacco alla droga a Napoli, i finanzieri arrestano quattro pusher ritenuti operanti nella piazza di spaccio del Borgo, nell’area tra via Foria e Corso Garibaldi.

Altre due persone sono state denunciate.

L’operazione porta la firma dei militari in servizio presso il primo gruppo della Guardia di Finanza nel capoluogo campano. Durante i blitz mirati delle fiamme gialle sono finiti sotto sequestro 1,4 chilogrammi di droga tra hashish, cocaina e marijuana. Oltre agli stupefacenti, i finanzieri sono riusciti a mettere le mani sulla somma vicina ai 4mila euro, rigorosamente in contanti, e ritenuta l’incasso dell’attività di spaccio. Infine scoperti e messi sotto sequestro gli immancabili bilancini di precisioni, le bustine e tutto il materiale utile al confezionamento in dosi della droga.

Loading...

A finire nei guai, tutti giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Due donne sono finite in manette. È questo, per gli inquirenti, un segnale inquietante sulle strategie dei gruppi criminali in città che, ora, puntano sempre più forte sulle “quote rosa” nello spaccio.

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.