Romeno accoltella passante alle spalle senza motivo, poi si dilegua

Loading...

Una normale serata tra amici a Vibo Valentia stava per tramutarsi in una vera tragedia.

Sabato scorso due giovani si sono congedati dal resto della comitiva per fare ritorno a casa, quando all’improvviso uno dei due è stato accoltellato alle spalle senza alcun motivo da un 15enne romeno che, dopo l’episodio, si è dileguato nel nulla facendo perdere le proprie tracce. Grazie anche all’intervento di alcuni passanti che hanno impedito che lo straniero potesse continuare a colpire la sua vittima, l’amico che era con lui ha potuto chiamare immediatamente i soccorsi.

Loading...

Qui i medici hanno redatto una prognosi di almeno 10 giorni al giovane, un 20enne del posto, avendo riscontrato una ferita all’altezza della clavicola sinistra causata senza ombra di dubbio da un oggetto tagliente.

Ai carabinieri di Vibo il ferito ha poi fornito una minuziosa descrizione del romeno, al punto che i militari lo hanno identificato subito e si sono messi sulle sue tracce. La mamma del ricercato è stata convocata in caserma: la donna avrebbe confessato ai militari che il figlio soffrirebbe di problemi psichici, corredando le sue dichiarazioni di certificati medici riguardanti lo stato mentale del fuggiasco. Inoltre sempre secondo la donna il ragazzo dopo l’aggressione non si sarebbe più fatto vivo nemmeno coi familiari, rendendosi di fatto irreperibile anche per loro. IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.