Salvini scende in campo per i tagli sulle tasse. Attacco tremendo all’Ue.

Loading...

Il vicepremier leghista non lascia in pace l’Ue. Le tasse vanno riviste e immediatamente.

Matteo Salvini nel suo ultimo intervento sferra un nuovo attacco agli eurocratici sulla questione delle tasse. Vanno rivisti molti parametri e discussi al Parlemnto Europeo.

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

In una intervista al Corriere della Sera, però, il vice premier leghista ha ribadito l’intenzione di tagliare la pressione fiscale già “nella prossima manovra“Bruxelles – ha messo, poi, in chiaro – dovrà rivedere le regole”.

Al G20, due giorni dopo il braccio di ferro (che il ministro dell’Economia ha perso) sul nome da mettere al vertice di Cassa depositi e Prestiti, Tria ha spiegato ai partner internazionali che il governo vuole mettere in atto il programma di governo così come uscito dal contratto tra Lega M5s.

Loading...

Ma a una condizione: Salvini e Di Maio dovranno stare entro “quei limiti di bilancio necessari per conservare la fiducia dei mercati ed evitare l’instabilità”. Peccato che “quei limiti di bilancio” non vadano affatto bene e che fino a ora, a detta sia del Carroccio sia dei Cinque Stelle, abbiano fatto molto male al sistema Italia. Tanto che oggi, nell’intervista al Corriere della Sera, il leader leghista ha annunciato che il governo andrà oltre i numeri imposti dall’Unione europea.

Inoltre, il ministro dell’Interno sottolinea per l’ennesima volta quanto gli italiani vadano rispettati per il loro voto. Il popolo ha votato per il cambiamento e non dovranno essere delusi.

Gli obiettivi sono la crescita, la pace fiscale, stop immigrazione e questo sarà portato alla massima realizzazione. certo i tempi non saranno brevi ,ma si lavorerà a favore del benessere italiano.

Fonte: ilgiornale

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.