M5S: ‘Boeri si deve dimettere’

Loading...

Boeri si deve dimettere“.

Lo afferma il M5S per bocca del proprio portavoce Francesco D’Uva.

“Il presidente dell’INPS – scrive D’Uva sul Blog delle Stelle – è venuto in audizione nella Commissione Parlamentare a fare politica. È venuto a dire degli 8 mila posti di lavoro in meno senza spiegare bene come ha fatto questa stima”.

“Sappiamo che già il Ministro dell’Economia ha detto che non è una stima attendibile – aggiunge – e se non fosse sufficiente quella del Ministero, c’è anche la stima degli uffici tecnici della Camera”.

“Hanno voluto dire che questi dati non sono assolutamente collegabili al Decreto Dignità, – prosegue – quindi non possiamo fare altro che prendere atto che il presidente Boeri vuole fare politica”.

“Gli auguriamo – conclude – di farla, ma al di fuori dell’INPS e non dentro un’istituzione che deve essere terza e non deve certo dare tali opinioni su questa tematica, BOERI SI DEVE DIMETTERE!”.

Nei giorni scorsi il ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva invitato Boeri a dimettersi perché “continua a ripetere che la legge Fornero non si può toccare e che gli immigrati pagano le pensioni degli italiani”.

Loading...

Luigi Di Maio aveva inizialmente frenato sulle dimissioni del numero uno dell’INPS in quanto perché Boeri, secondo Di Maio, non poteva essere rimosso immediatamente, ma a fine mandato si sarebbe tenuto conto che il suo operato “non è minimamente in linea con le idee del governo”.

Poi però lo scontro si è fatto duro.

Giovedì Tito Boeri in audizione alla Commissione Finanze della Camera ha affrontato la questione della stima degli 8mila posti di lavoro in meno che deriverebbero dalle nuove norme del dl dignità dicendo che “affermare che le relazioni tecniche esprimono un giudizio politico significa perciò perdere sempre più contatto con la crosta terrestre”.

Immediata la replica di Luigi Di Maio, che ha scritto su Facebook: “Boeri dice a me di aver perso il contatto con la realtà ? La verità è che oggi si è seduto sui banchi dell’opposizione. Non è la prima volta, speriamo sia l’ultima”.

Ieri il M5S ha chiesto ufficialmente le dimissioni di Boeri.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.