Diciotti, fermati due immigrati: la loro posizione si aggrava. Roberto Saviano che dice?

Loading...

Sono stati fermati dalla procura di Trapani i due immigrati indagati per i tafferugli avvenuti sulla Vos Thalassa, i due per i quali Matteo Salvini aveva invocato l’arresto prima dello sbarco dalla Diciotti, sulla quale il gruppo di migranti era stato trasferito. La loro posizione si aggrava: il sudanese Bichara Ibrahim Tijani e il ghanese Ibrahim Amos non sono più accusati di violenza privata in soccorso ma devono rispondere anche di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale aggravate e continuate. I due, inoltre, sono accusati di concorso in favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Loading...

Notizie che smontano le ultime accuse di Roberto Saviano, il quale giovedì sera aveva tuonato: “Nessun ammutinamento sulla Vos Thalassa. Una montatura, oro che cola per il ministro della Mala Vita Matteo Salvini che si sarà forse chiesto quanto poteva salire nei sondaggi se invece dei suoi selfie avesse postato foto di migranti in manette. I senza scrupoli vincono sempre”. E ora, il signor Saviano, che dice?

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.