Roberto Fico, il presidente della Camera si schiera con Saviano: guerra totale contro Salvini

Loading...

La decisione di spostare 42 milioni di euro dal sistema di accoglienza a quello dei rimpatri ha scatenato un nuovo scontro tra il grillino Roberto Fico e il leghista Matteo Salvini. La tensione nella maggioranza di governo sul tema dell’immigrazione non accenna a calare, con i grillini sempre più imbarazzati per gli attacchi del presidente della Camera contro la linea del ministro dell’Interno, e i leghisti che chissà per quanto altro ancora saranno disposti a sopportare il fuoco amico.

Loading...

La linea di Fico sull’immigrazione aderisce in modo quasi preciso con quella di chi l’ha preceduto, Laura Boldrini, soprattutto da quando Salvini ha diffuso una circolare che rende più severe le concessioni per i rifugiati: “Per i richiedenti asilo – ha detto da Napoli, come riporta il Messaggero – si deve rispettare la legge. La legge è chiara e le commissioni territoriali faranno e fanno il loro lavoro”.

Per tenere a freno la linea boldriniana nel M5s, Luigi Di Maio è costretto ancora una volta a fare il pompiere: “Salvini ha fatto solo una circolare per dire di applicare la legge in maniera corretta”. Commenti lapalissiani che hanno l’unico scopo di ribadire chi comanda nel Movimento, ma la spaccatura grillina è ormai sempre più evidente.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.