Scuolabus carico di studenti precipita in un burrone: è strage! Almeno 11 i morti

Gli incidenti stradali sono un problema di salute pubblica molto importante, ma ancora troppo trascurato. Per l’Oms sono la nona causa di morte nel mondo fra gli adulti, la prima fra i giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni e la seconda per i ragazzi dai 10 ai 14 e dai 20 ai 24 anni. Nel mondo, secondo le stime pubblicate nel 2009 dall’Oms nel “Global status report on road safety”, ogni anno i morti sulle strade sono circa 1,3 milioni e le persone che subiscono incidenti non mortali sono tra i 20 e i 50 milioni. L’ultimo drammatico incidente è avvenuto in India: vediamo nel dettaglio cos’è accaduto. (Continua a leggere dopo la foto)

Scuolabus carico di studenti precipita in un burrone: è strage! Almeno 11 i morti

Un tragico incidente stradale si è verificato in India intorno alle 8.30 del 14 Settembre 2022. Nello specifico nei pressi del villaggio di Sawjian, nella regione del Kashmir, parte della catena montuosa dell’Himalaya, uno scuolabus è precipitato in un burrone profondo circa 75 metri. Come riportato da Donnafidelityhouse.eu, per il momento si parlerebbe di 11 morti e 29 feriti, di cui almeno 14 in gravi condizioni. Stando a quanto riportato dalle autorità locali, al momento dell’incidente la maggior dei passeggeri a bordo erano studenti. I feriti sono stati immediatamente trasportati presso l’ospedale di Jammu, nel distretto di Poonch per essere sottoposti alle cure del caso. Molti di loro stanno lottando tra la vita e la morte. (Continua a leggere dopo la foto)

Le parole del primo ministro Narendra Modi

Il Governatore del Kashmir, Manoj Sinha, ha annunciato, attraverso un post su Twitter, che “il governo indiano è pronto a destinare un risarcimento di 500 mila rupie, corrispondenti a 6286, 56 euro alle famiglie colpite dalla tragedia”. Sempre su Twitter il primo ministro, Narendra Modi, ha espresso la sua solidarietà nei confronti dei parenti delle vittime: “I miei pensieri vanno a tutti coloro che hanno perso i loro cari. Auguro ai feriti una pronta guarigione”. Secondo i testimoni, l’autista dello scuolabus avrebbe perso il controllo del mezzo mentre stata percorrendo una curva stretta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.