Fabio Testi, la rivelazione dell’attore: “La mia fidanzata mi ha lasciato per uno più giovane”

n queste ultime ore il nome di Fabio Testi è tornato ad occupare le principali pagine di cronaca rosa. In occasione del suo 81esimo compleanno l’attore si è lasciato andare ad una lunga intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera’. Qui l’uomo ha svelato alcuni retroscena importanti della sua vita.

Fabio testi

Da tempo, ormai, Fabio Testi non è più presente sul piccolo schermo. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha deciso di allontanarsi dal mondo dello spettacolo per vivere la sua vita nel massimo della riservatezza. In un’intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera’ l’attore ha svelato alcuni importanti retroscena non solo riguardo la sua carriera ma anche riguardo la sua vita privata.

L’attore ha confessato di vivere con 1100 euro di pensione. Da qui la sua decisione di far parte del cast del Grande Fratello Vip. Queste sono state le parole di Fabio Testi a riguardo:

Certo, l’ho fatto per soldi. Io sono un tipo franco e diretto: ci ho messo mezzo secolo a farmi un nome e oggi questo nome si paga. La produzione del Grande Fratello mi ha pagato bene e l’ho fatto. Oggi solo un bel film lo farei gratis.

Fabio testi

La rivelazione di Fabio Testi: “La mia fidanzata mi ha lasciato per uno più giovane”

Durante l’intervista, però, Fabio Testi si è lasciato andare anche ad alcune rivelazioni riguardanti la sua vita privata. In particolar modo, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha confessato che la sua fidanzata lo ha lasciato per un altro uomo. Questo è quanto dichiarato dall’uomo:

attore italiano

Ho avuto di recente una fidanzata giovanissima che, però, dopo un po’ ha fatto pace con il moroso coetaneo e se n’è andata. Pazienza.

Oltre a ciò, l’attore ha raccontato anche di essere stato accusato di sessismo. Queste sono state le sue parole:

Mi hanno attribuito anche altri figli, ma sono balle.

ex concorrente gf vip

E, continuando, Fabio Testi ha dichiarato:

Mi ferì molto quando associarono a me una maternità di Edwige Fenech, sia perché lei mi era molto cara e io le ero stato vicino in un momento difficile, sia perché mi vedono sempre come un uomo bello che pensa solo a fare l’amore. Io parlo e recito in inglese, francese e spagnolo, ho lavorato con alcuni dei più grandi registi, so guidare un aereo e amo la poesia. Qualche volta anche noi uomini siamo bersaglio di sessismi, ma nessuno lo dice mai.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.