ARISA IN UN SERVIZIO FOTOGRAFICO: SENZA REGGISENO, FAN IMPAZZITI

La cantante Arisa, come si sa, in questo periodo sta facendo molto parlare di sè. La donna negli ultimi tempi ha mostrato sempre più sicurezza in se stessa, circostanza che l’ha portata ad amare anche il suo corpo. Arisa aveva fatto dei ritocchini anche, di cui poi si è pentita. Vista la sua fama, ma anche la sua particolare bellezza, un noto magazine l’ha scelta per posare per un servizio fotografico. E i fan non hanno potuto far altro che apprezzare la cantante. 

Il teme del servizio lanciato dal noto magazine Flewid era la resilienza, un termine che abbiamo cominciato soprattutto a conoscere in questo periodo di pandemia. Si tratta di una parola totalmente diversa da resistenza. Resilienza deriva dal latino “resalio”, e indica la capacità di un materiale di resistere agli urti senza rompersi. In psicologia, invece, indica la resistenza allo stress di una persona. Ed  è quello che è capitato in questi anni ad Arisa, che si è messa sempre in gioco superando anche critiche abbastanza feroci. Ma lei è riuscita a tenere testa a tutto ciò e a diventare quello che è adesso. 

IL SERVIZIO FOTOGRAFICO

Il servizio fotografico che vede protagonista Arisa per Flewid è stato realizzato da Angelo Cricchi, direttore creativo dello stesso magazine. Anche le immagini sembrano riprendere proprio la personalità di Arisa, ormai donna sicura del suo corpo. In uno scatto mozzafiato Arisa si è mostrata in modo molto sensuale. 

Infatti la cantante in alcuni scatti si è mostrata senza reggiseno, facendo letteralmente impazzire i fan. In uno scatto appare seduta con addosso un abito di Antonio Marras trasparente dai dettagli argentati e copricapezzoli Naiadee. In un’altra foto invece indossa una giacca Calcaterra e una gonna di Antonio Marras.

Si ritiene molto soddisfatto Angelo Cricchi, che è contento di aver scelto Arisa per questo servizio fotografico. “Arisa è bella e lotta insieme a noi” – così ha detto Cricchi scrivendo un post su Instagram. Il servizio in questione sta piacendo molto al pubblico, anche perchè il tema, la resilienza appunto, è quanto mai attuale. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.