Come supportare l’Ucraina attraverso queste iniziative a cui aderire ora

Mentre le forze russe sono già entrate a Kiev e migliaia di persone sono in viaggio verso la vicina Polonia – Save the Children parla di almeno 600mila famiglie in situazione di vulnerabilità –, l’Europa resta impotente a guardare, appellandosi all’arma spuntata delle sanzioni, che non sembrano sortire effetto alcuno su Putin. In Italia, come nel resto del mondo, centinaia di cittadini sono scesi in piazza per chiedere la pace, i sindaci di molte città hanno illuminato i monumenti simbolo con i colori della bandiera ucraina, ma in tanti si chiedono cosa si possa concretamente fare per il Paese, per quella “terra di mezzo” – questo il suo significato etimologico –, che rischia di scomparire dalle carte geografiche e di tornare a essere una propaggine della Russia.

ucraina iniziative come supportare

Informarsi e informare

Per aiutare la popolazione ucraina è necessario prima di tutto informarsi correttamente e sostenere il giornalismo indipendente che fa di tutto per documentare in presa diretta l’evoluzione del conflitto. Tra le testate più significative segnaliamo il Kyiv Independent, giornale in lingua inglese che aggiorna in tempo reali sulle condizioni economiche, politiche e sociali del Paese, e il New Voice of Ukraine, ricco di approfondimenti, retroscena ed editoriali di esperti. A questi due si aggiunge il Kyiv Post, non è un giornale indipendente, ma ha un canale preferenziale con le ultime notizie provenienti direttamente dagli uffici governativi e nazionali.

Donare

Gli ucraini hanno messo insieme un elenco di organizzazioni a cui è possibile far pervenire il proprio contributo economico a favore delle persone più colpite dalla crisi. Queste organizzazioni includono:

1. Forniture mediche e aiuti umanitari

  • United Help Ukraine riceve e distribuisce donazioni, cibo e forniture mediche agli sfollati interni ucraini, a chiunque sia colpito dal conflitto e alle famiglie dei soldati feriti o uccisi. Per donare qui.
  • Nova Ukraine, un’organizzazione no-profit con sede in Ucraina, offre ai cittadini di tutto, dagli alimenti per l’infanzia e prodotti per l’igiene, ai vestiti e alle forniture per la casa. Per donare qui.
  • International Medical Corps è in prima linea e pronto ad aiutare i cittadini con servizi di assistenza sanitaria di emergenza, nonché salute mentale e supporto psicologico. Per donare qui.
  • CARE International sta rispondendo alla crisi fornendo agli ucraini bisognosi cibo, kit di igiene, servizi di supporto psicologico, accesso all’acqua e accesso al contante. Per donare qui.

2. Aiutare i bambini colpiti dalla guerra

  • L’UNICEF Ucraina sta riparando le scuole danneggiate dai bombardamenti e fornendo una risposta di emergenza ai bambini colpiti dal conflitto. Per donare qui.
ucraina iniziative come supportare

Le proteste a Mosca contro la guerra in Ucraina.DIA IMAGESGETTY IMAGES

Protestare

Per chi voglia materialmente fare di più, lanciando un messaggio di pace, può unirsi alle proteste che in queste ore stanno animando le piazze di tutto il mondo. Da Londra a New York, da Roma a Parigi, da Tokyo a Canberra, tutte le iniziative a favore dell’Ucraina organizzate in segno di solidarietà le trovate su questa piattaforma. In Italia le prossime manifestazioni si terranno questo pomeriggio alle 18.00 in piazza Maggiore a Bologna e domani mattina alle 11.00 in Piazza Walther a Bolzano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.