Lavora come vigile del fuoco ma, tolta la divisa, diventa una modella super sexy

Si chiama Presley Pritchard ed è una ragazza che lavora nel corpo dei Vigli del Fuoco in Montana, negli Stati Uniti. Una ragazza bellissima, Presley, che, come molte donne, tiene al suo aspetto fisico e va in palestra, fa attività fisica e fa tutto ciò che serve per avere una forma fisica smagliante.

Oltre a fare il nobile lavoro del vigile del fuoco, Presley fa anche la modella e posta le sue foto sui social. Non c’è niente di male, direte voi. E invece no. Perché i suoi post sui social hanno sollevato un gran clamore: qualcuno sostiene che quegli scatti possono avere effetti negativi sul corpo dei vigili del fuoco. Presley Pritchard è un paramedico e vigile del fuoco del dipartimento, ma è anche una figura pubblica e influencer dei social media. Su Instagram ha oltre 27.000 follower e i suoi canali social – oltre Instagram anche Facebook – sono pieni di foto. In alcuni scatti Presley appare anche in uniforme e davanti alle attrezzature dell’Evergreen Fire. Continua a leggere dopo la foto

00:00/00:00

Ma le sue foto, anche quelle che la ritraggono mentre lavora, non sono piaciute a un membro del consiglio di Evergreen Fire District, Jack Fallon, il quale, venuto a conoscenza di quegli scatti, ha manifestato un certo disappunto. La questione è stata discussa con Pritchard e Fallon ha espresso tutti i suoi dubbi. Secondo il suo punto di vista, i post sono inappropriati, addirittura dannosi per il dipartimento. Lei, però, non ci sta e dice di essere stata vittima di discriminazioni di genere. Continua a leggere dopo la foto

“Uso Instagram come strumento per rappresentare uno stile di vita sano, facile da capire per gli altri, da seguire e, auspicabilmente, ispirarli per apportare cambiamenti salutari e benefici nelle loro vite” si è giustificata la Prtichard che ha manifestato la gratitudine verso i compagni e i membri del consiglio che l’hanno difesa. Ha invece colto l’occasione per criticare duramente Fallon per aver espresso preoccupazioni riguardo alle sue personali attività sui social media”. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}

“Le donne non possono essere trattate così, oggi” ha detto la ragazza. “Quando Fallon ha inviato alcuni dei miei post, ha omesso didascalie e commenti che accompagnavano i post che mostravano la loro natura positiva”. Fallon la pensa diversamente: “Il lavoro e la vita privata sono due cose diverse e vanno mantenute divise. Non c’è nessuna discriminazione, mi chiedo solo come possa reagire la gente di fronte a un mix di foto che ritraggono la ragazza sul lavoro e durante momenti di vita privata”. Il presidente del consiglio del distretto dei vigili del fuoco di Evergreen, Brodie Verworn, che è anche un membro del dipartimento dei vigili del fuoco di Big Mountain, ha detto che il dipartimento deve sviluppare una politica sui social media.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.