“MANI-PIEDI-BOCCA”, LA MALATTIA INFETTIVA CHE COLPISCE I BAMBINI: ATTENZIONE AI SINTOMI

Loading...

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: i sintomi, le cause e i rischi 

Mani-piedi-bocca, si chiama così la malattia infettiva che colpisce i bimbi. Ecco tutti i sintomi, i rischi e come prevenirla.

Questa malattia infettiva è comune nei bambini piccoli e provoca febbre, piaghe nella bocca (afte) ed eruzioni cutanee. Lavarsi spesso le mani può ridurre la possibilità di ammalarsi. La malattia mani-piedi-bocca è una condizione contagiosa causata da diversi virus.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

I due più comuni tipi virali che possono causarla sono enterovirus 71 (EV71) che può provocare delle gravi complicazioni come paralisi o encefalite, il virus coxsackievirus A16 (CVA16) è quello più comune ed è quello che viene associato alla malattia mani-piedi-bocca, i sintomi sono meno gravi e scompaiono dopo 7-10 giorni.

L’infezione piedi-mani-bocca è comune nei neonati e nei bambini sotto i 5 anni perché non hanno ancora l’immunità (protezione) contro i virus che causano la malattia.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

Tuttavia, anche i bambini più grandi e gli adulti possono contrarla ma i sintomi sono minori. Fortunatamente, questa infezione non è grave e va via dopo pochi giorni senza sottoporsi a specifiche cure mediche. In condizioni più rare, le persone infette possono contrarre una meningite virale e devono essere sottoposte a cure mediche per alcuni giorni, ma anche una paralisi e l’encefalite (infiammazione del cervello) che potrebbero essere fatali.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

I sintomi della mani-piedi-bocca solitamente sono febbre, perdita di appetito, mal di gola, disagio generale, piaghe dolorose in bocca che di solito iniziano come punti rossi piatti. Un altro sintomo molto evidente è un rush cutaneo, piccole macchie rosse come bolla che appaiono sul palmo delle mani, sulle piante dei piedi e talvolta su ginocchia, gomiti, glutei o zona genitale.

Questi sintomi non compaiono tutti insieme ma per fasi. Precisiamo che non tutte le persone affette possono riportare tutti i sintomi sopra elencati.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

Alcuni potrebbero non avere nessun sintomo ma possono ugualmente trasmettere il virus ad altre persone.

Loading...

Come già accennato, questa infezione colpisce principalmente i più piccoli ma anche i bambini più grandi di 5 anni e gli adulti possono contrarla. Quando il soggetto contrae questa malattia, il suo corpo crea l’immunità (protezione) contro i virus specifici che hanno causato l’infezione. C’è la possibilità che possa ammalarsi di nuovo perché questa malattia è causata da virus diversi e non da uno specifico.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

La malattia delle mani, dei piedi e della bocca è contagiosa

Questa infezione è contagiosa soprattutto durante i primi giorni in cui si manifesta e può essere ancora contagiosa dopo che i sintomi scompaiono. Alcune persone, specialmente gli adulti, potrebbero non avere alcun sintomo; tuttavia, possono ancora trasmettere i virus ad altre persone. Le persone infette possono avere delle secrezioni al naso e alla gola (come eccessiva saliva o il muco nasale), bolle sul corpo e feci molli.

La malattia può essere contratta per questi motivi:

Contatto ravvicinato, come baci o abbracci, o condivisione di occhiali e argenteria.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

I modi con cui possiamo contrarla

Tosse e starnuti.

Contatto con le feci, ad esempio quando si cambiano i pannolini.

Contatto con l’urina.

Contatto con oggetti o superfici infettate.

Per evitare di soffrire della malattia “mani-piedi-bocca” è sempre meglio cercare di lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, riducendo così la possibilità di contrarla e diffonderla.

Non esiste un trattamento specifico per le mani, l’afta epizootica. La febbre e il dolore possono essere controllati con farmaci da banco, come il paracetamolo o l’ibuprofene, che riducono la febbre e alleviano il dolore.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

È importante che le persone con questa malattia bevano molti liquidi per prevenire la perdita di fluidi corporei o disidratazione.

Adotta alcune misure per ridurre le possibilità di infettarti

È possibile ridurre il rischio di contrarre l’infezione con pochi semplici passaggi:

Lavati spesso le mani con acqua e sapone per 20 secondi, soprattutto dopo aver cambiato i pannolini, e insegna ai bambini piccoli a fare lo stesso.

Evita di toccare occhi, naso e bocca se non ti sei lavato le mani.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

Evita i contatti stretti, come dare baci o abbracci, o condividere occhiali e argenteria con persone che hanno la malattia.

Disinfetta le superfici e gli oggetti che vengono toccati frequentemente, come i giocattoli e le maniglie delle porte, soprattutto se qualcuno è malato.

Attualmente, non esiste un vaccino che protegga contro i virus che causano patologie della mano, del piede e della bocca ma è importante avere una buona igiene.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.