Cercasi custodi del faro su isola da sogno: lo stipendio è di 112mila euro l’anno

Loading...

Chi non sogna, ogni tanto, di scappare dalla propria città per isolarsi in qualche meraviglioso posto sperduto, lontano da tutto e da tutti? Ora questa fantasia, per qualcuno, può diventare realtà perché tra le tante offerte di lavoro in rete, ce n’è una molto particolare: il guardiano di un faro.

Situato in California su una piccola isoletta della baia di San Rafael, il faro ospita un Bed&Breakfast dotato di 5 camere affittabili dal giovedì alla domenica per tutto l’anno e il proprietario sta cercando due persone che se ne possano occupare per una paga di 112mila euro annuali, vivendo in pace e tranquillità in mezzo al mare.

Loading...

Innanzitutto essere in coppia, non per forza di fidanzati, ma il lavoro deve essere svolto obbligatoriamente in due (vuoi mettere sennò, la romantica e spaventosa solitudine delle serate di tempesta invernali da romanzo gotico inglese?). Quindi puoi tentare di trascinare il tuo partner, un amico o un’amica, in questa folle avventura sul faro.

In secondo luogo una patente nautica valida perché, tra i tanti compiti che l’essere il guardiano del faro richiede, bisogna anche trasportare i turisti dalla costa all’isola e viceversa. Poi corsia preferenziale per chi non ha bambini o animali, in particolare cani, considerati incompatibili con la vita sul faro. Astenersi anche fumatori e perditempo.

A parte gli scherzi (ma sul fumare eravamo seri), le mansioni sono davvero tante e bisogna essere disponibili a fare tutto ciò che viene richiesto come preparare pasti per i turisti e quindi saper cucinare, sistemare e pulire le camere, guidare i nuovi arrivati in escursioni in mare e a terra.

Il lavoro a contatto con il pubblico è solo per 4 giorni a settimana, da giovedì a domenica, e le gite sull’isola sono previste solo d’estate. Per i restanti giorni bisogna solamente sistemare e controllare che tutto vada bene, godendosi la brezza marina della costa americana. A disposizione dei guardiani ci sono delle piccole casette perché il lavoro è a tempo pieno e tutto l’anno viene trascorso sul faro, eccetto le 4 settimane di ferie che si possono richiedere. Per candidarsi è necessario compilare questo documento e mandarlo via email all’indirizzo indicato al suo interno, sperando di soddisfare i requisiti e di essere contattati. Un sogno che per una coppia di giovani fortunati diventerà realtà.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.