Alberto Genovese già fuori dal carcere, paparazzato nel giardino della villa così: roba da non credere

Il settimanale “Chi” diretto da Alfonso Signorini ha pubblicato in esclusiva le prime immagini di Alberto Genovese in comunità. A una settimana dalla notizia della sua scarcerazione, l’imprenditore, accusato di violenza sessuale ai danni di due ragazze di 18 e 23 anni, è arrivato solo ieri nella comunità per il recupero dei tossicodipendenti in cui trascorrerà i domiciliari. Genovese, 43 anni, genio del marketing inventore del sito Facile.it, era dallo scorso novembre nel carcere di San Vittore, a Milano.

Dopo le richieste avanzate negli scorsi mesi dai suoi legali, sempre respinte dalla magistratura; per esser scarcerato e destinato in una comunità adesso l’imprenditore, che ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato, è stato scarcerato ed ecco le prime immagini nella comunità. Genovese dovrà indossare un braccialetto elettronico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.