Arianna ci lascia a 25 anni: è morta tra le braccia dei suoi genitori

Loading...

E’ morta all’improvviso, lasciando sgomento e disperazione, fra i familiari, gli amici. Arianna Lanzilotto, 25 anni, di Cursi, nel Salento.

Loading...

E’ morta stroncata da un infarto fulminante nel tardo pomeriggio di questo sabato scorsa mentre la vita dei suoi coetanei – ora che la pandemia sta allentando la presa – ha ripreso a scorrere, lungo le strade della movida, al mare.

Nessuno aveva previsto, nessuno avrebbe potuto immaginare: il suo cuore, all’improvviso, ha smesso di battere.

Immediati i soccorsi, lanciati dagli stessi genitori, a quanto rivela Il Quotidiano di Puglia: ma non c’è stato nulla da fare. Attorno al papà, poliziotto penitenziario, e alla mamma, casalinga, si è stretto l’abbraccio di tutto il paese in provincia di lecce.

Arianna, figlia unica, lavorava per una agenzia immobiliare. Su Facebook, in tanti trovano la forza di mandarle un messaggio tra le lacrime.

“Ti ho voluto bene, te ne vorrò sempre”, scrive una amica di famiglia, “ti vedo in ogni angolo della casa. Il tuo sguardo dolce, le tue maniere gentili, la tua eleganza, la tua tenera fragilità”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.