Denise Pipitone, svolta nel caso: “Vista in auto con 3 familiari 45 minuti dopo la scomparsa”

Loading...

Francesco Lombardo, ex maresciallo della Polizia Giudiziaria di Marsala, è intervenuto a Mattino 5, il programma condotto su Canale 5 da Federica Panicucci e Francesco Vecchi, sulla lettera anonima arrivata all’avvocato della famiglia di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel settembre 2004.

L’ex maresciallo ha affermato: «La persona che ha scritto la lettera ha riconosciuto le tre persone che avrebbero portato via Denise in macchina, circa 45 minuti/un’ora dopo la scomparsa».

Loading...

Però, non sarebbe stata una Ford Fiesta, come detto da altre testimonianze, ma di «un altro tipo di vettura». Lombardo ha aggiunto: «Si tratta di tre persone già all’interno delle indagini.

Possiamo parlare di membri della famiglia allargata». La conduttrice Federica Panicucci ha provato a saperne di più ma Lombardo ha replicato così: «Non voglio dare troppe indicazioni, aspettiamo che l’anonimo si faccia risentire».

La lettera in questione è stata inviata da un anonimo all’avvocato di Piera MaggioGiacomo Franzitta, ma anche alla trasmissione Chi l’ha visto?. Nella missiva si legge che l’autore è «sicurissimo al cento per cento di quello che ha visto».

La mamma di Denise ha anche inviato un appello a chi ha scritto la lettera: «Le chiedo di farsi sentire, nei modi che lei ritenga opportuno, faccia in modo di mettere fine a tutto questo dolore. Non solo noi, è l’Italia intera che glielo chiede».

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.