Il figlio le regala un viaggio ma una volta in aeroporto la dura verità

Loading...

Il figlio le regala un viaggio, lei non vedeva l’ora. A 80 anni era felice come una pasqua ma questa è una storia che fa riflettere. Un’anziana signora di 80 anni con tre figli, tutti residenti in Messico un giorno ricevette un regalo, da parte del figlio, e si trattava di un viaggio a Bogotà in Colombia. La donna fu molto contenta di avere ricevuto questo regalo. Pensava di fare questo viaggio insieme al figlio, ma poi purtroppo una volta arrivata all’aeroporto.. l’amara verità.

L’anziana signora si ritrovò a viaggiare praticamente da sola. Purtroppo però una volta arrivata all’aeroporto di Bogotà, la donna capì che non si trattava di un viaggio felice e che avrebbe fatto insieme al figlio. Era un modo escogitato proprio dallo stesso per potersi liberare della madre.

Loading...

Questa idea si concretizzò effettivamente quando la nonna passò 7 ore presso il punto del terminale internazionale fino a che una hostess di volo non la notò e cercò di segnalare questa situazione alle autorità aeroportuali. Stando a quanto riferito, sembra che la vecchietta per problemi di salute molto gravi. 

Per una seria difficoltà motoria, fosse diventata un peso per i suoi figli che così hanno escogitato questo piano Davvero molto crudele per potersi sbarazzare di lei. Ovviamente a questa situazione davvero Terribile è stata segnalata dalle autorità colombiane che hanno agito immediatamente portando la nonna in ospedale, dove i medici gli hanno diagnosticato una grave infezione alle vie urinarie e anche dei gravi sintomi di disidratazione.

Dopo essere stata curata e assistita in ospedale, la donna è stata trasportata in una casa di cura in attesa di una risoluzione per questa sua situazione. Attualmente si trova presso una casa di cura ma si tratta di una soluzione provvisoria. Le autorità stanno cercando di mettersi in comunicazione con i figli che hanno chiaramente detto di non volersi prendere cura di lei.

La donna oltre ai figli non ha proprio nessuno che possa prendersi cura di lei e per questo motivo le autorità colombiane stanno in qualche modo intervenendo per cercare di dare alla donna abbandonata una residenza che sia definitiva in Columbia. Quella che vi abbiamo raccontato è una storia molto triste che ci porta a riflettere su quanto a volte si può arrivare ad essere cattivi e crudeli anche nei confronti della propria madre. Se hai trovato interessante la notizia, condividila sui social con i tuoi amici.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.