Tunisini sbarcati a Lampedusa protestano: “Vostra accoglienza non va bene” (VIDEO)

Loading...

“Hotspot di Lampedusa: i migranti tunisini, scappati dalla guerra e dalle torture, si lamentano dell’accoglienza in Italia. Certo, l’hotspot non è un albergo a 5 stelle, ma non è meglio della scampata morte nella guerra in Tunisia?”. Lo riporta la reporter Francesca Totolo sul suo profilo Twitter.https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?creatorScreenName=stopcensura2020&dnt=true&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1378999378149531648&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fstopcensura.online%2Ftunisini-sbarcati-a-lampedusa-protestano-vostra-accoglienza-non-va-bene-video%2F&theme=light&widgetsVersion=e1ffbdb%3A1614796141937&width=550px

Loading...

La reazione degli utenti: “E’ incredibile. Vengono in Italia violando i confini e quindi commettendo un reato, ma vengono lo stesso accolti da noi italiani e hanno il coraggio di lamentarsi! In Tunisia si sognano i nostri standard, se a casa loro stavano meglio cosa sono venuti a fare qua?”. “Certo che no, si aspettano di essere ricevuti con tutti gli onori. Parliamo di tunisini che non scappano da niente”. “Questi scappano da una cosa sola: dal lavoro”. “Potrebbero pulire invece di stare a guardare e lamentarsi. Mi sembra più un incitamento alla rivolta e dire ai loro coetanei di venirci a far la guerra invece di dire grazie”. “Perché non si ribellano e si lamentano così nei loro Paesi?”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.