Atti osceni, vede la bimba e inizia a masturbarsi: maniaco eritreo arrestato nei pressi di un asilo

Loading...

Pomeriggio da incubo per una bambina di 4 anni e sua madre, ieri, a Garbagnate Milanese, in provincia di Milano. Mentre passeggiavano in strada la donna e la bimba si sono ritrovate davanti un uomo che, appena le ha viste, si è denudato e ha iniziato a masturbarsi. L’autore degli atti osceni, grazie alla denuncia della madre della bimba, è stato poi arrestato. Si tratta di un eritreo di 32 anni, senza fissa dimora, pregiudicato e irregolare sul nostro territorio nazionale.

Loading...

Gli atti osceni davanti alla bimba e nei pressi di un asilo

L’episodio si è verificato in una zona e in un orario altamente sensibili: alle 16.30 nei pressi di un oratorio e di una scuola d’infanzia. La donna ha avuto la prontezza di fuggire e mettere se stessa e la figlia al riparo in un negozio.

L’eritreo arrestato dai carabinieri

Una volta al sicuro la donna ha chiamato subito i carabinieri, che sono intervenuti in brevissimo tempo e sono riusciti ad arrestare l’eritreo, in flagranza di reato, per atti osceni in luogo pubblico.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.