È vero, Draghi fa pure i miracoli: Andrea Scanzi ora loda Meloni, “l’unica coerente”

Loading...


Il processo di beatificazione è già bello che avviato da giorni, come in molti hanno notato. Ma ora agli osservatori delle virtù salvifiche del premier incaricato s’offre palese anche la prova per la santificazione: Mario Draghi, effettivamente, fa pure miracoli. Il primo: portare Andrea Scanzi a spendere parole positive su Giorgia Meloni. “È l’unica coerente”, sottolinea il giornalista, parlando della “cacofonica orgia garrula per la grande ammucchiata” con Draghi.

Scanzi ammette: “Meloni è l’unica coerente”

Scanzi ne ha scritto in un articolo sul Fatto Quotidiano di oggi, dal titolo “Dall’ammucchiata di potere si salvano Calenda e Meloni”. Nel pezzo, il giornalista tributa alla leader di FdI, oltre alla solita sequela di insulti (urla; la sua classe dirigente è un po’ così; fa male, ma i sondaggi la premiano), anche un inequivocabile riconoscimento: Meloni è stata l’unica coerente su Draghi. Il giornalista cita anche come esempio di coerenza Calenda, sebbene per motivi opposti: il leader di Azione, infatti, ha sempre creduto – scrive Scanzi – nella “perversione” del governo guidato dall’ex governatore della Bce.

Loading...

Il pronostico sulla scelta di FdI

Ma alla leader di FdI il giornalista non riconosce solo la coerenza del momento. Ne riconosce la coerenza come tratto distintivo, ricordando anche i tempi del Conte 1. “Di fatto farà opposizione da sola (chissà le urla!). Se Draghi farà il miracolo, ne uscirà con le ossa rotte. Ma se l’informe caravanserraglio fallirà – scrive ancora Scanzi – nel 2023 Fratelli d’Italia stravincerà a mani basse. Auguri”.

“Incredibilmente parlerò bene della Meloni”

La stessa riflessione Scanzi l’ha fatta anche nel corso dell’ultima puntata de L’Affondo, la video rubrica che tiene tutti i martedì su TvLoft, la piattaforma tv a pagamento collegata al Fatto Quotidiano. “In questa puntata parlerò di Giorgia Meloni e ne parlerò incredibilmente bene, perché per ora – spiega Scanzi nel trailer – l’unica coerente, insieme a Calenda, in tutto questo gran casino, è lei: Giorgia Meloni. E allora L’Affondo sarà sulla leader di FdI”.

https://www.facebook.com/plugins/video.php?height=314&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FTvLoftOfficial%2Fvideos%2F919004925510923%2F&show_text=false&width=560
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.