Cdm, la battuta di Dario Franceschini a Giuseppe Conte: “Telefono sempre occupato? Guarda che è Rocco Casalino…”

Loading...

Francesco Verderami ha svelato un retroscena sull’ultimo Consiglio dei ministri che è a dir poco imbarazzante per Giuseppe Conte. Non solo, è anche grave perché restituisce bene la megalomania del premier, che pensa di essere il salvatore degli italiani: ormai ha perso totalmente il contatto con la realtà, sostituita dal reality allestito da Rocco Casalino. L’editorialista del Corriere della Sera ha scritto che il premier da giorni vive con “grande eccitazione” il suo ruolo di vittima sacrificale”, tanto che giovedì in Cdm non è riuscito a contenersi. Durante la riunione ha più volte provato a usare il telefono da tavolo che aveva a fianco, ma a un certo punto a gran voce ha esclamato: “Niente… la linea è sempre occupata. È che il centralino di Palazzo Chigi è intasato di telefonate. Sono tutti normali cittadini che vogliono dare sostegno al mio governo che mi chiedono di resistere, di andare avanti”. Questa era troppo grossa anche per i presenti, infatti Verderami racconta che Dario Franceschini non è proprio riuscito a trattenersi: “Guarda che è Casalino dalla stanza a fianco he telefona cambiando ogni volta la sua voce”. Una risata collettiva è scoppiata nel salone, con Conte un po’ sorpreso e un po’ imbarazzato che ha iniziato a ridere con gli altri.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.