Maria Elena Boschi: “Conosco Conte da 10 anni, cosa vi garantisco”. Premier senza rete: andrà a casa

Loading...

Mentre Matteo Renzi incalzava Giuseppe Conte dalle colonne del Messaggero, Maria Elena Boschi ha invece scelto Repubblica per fare la stessa operazione. “Gli abbiamo proposto da mesi di collaborare”, ha dichiarato l’ex ministra che poi ha aggiunto: “Io stessa mi sono personalmente spesa molto per trovare un punto di equilibrio anche alla luce di un decennale rapporto con il premier, che risale ai tempi del lavoro a Firenze. Vedo però che Conte non risponde ai nostri documenti ma prefigura un confronto/scontro senza rete in aula: evidentemente pensa sia la strada migliore. È il premier, accettiamo la decisione”.

Loading...

Poi la Boschi ha ribadito che non c’è rimpasto che tenga: “Per noi l’argomento è chiuso da settimane. Ci interessa solo che non si sprechi la più grande occasione dei prossimi anni con oltre 200 miliardi da spendere”. La capogruppo di Italia Viva ha però voluto mettere in guardia Conte, che sarebbe alla ricerca dei responsabili per sopravvivere: “Nel caso in cui ci saranno transfughi di Forza Italia che salveranno il governo nessuno di noi griderà allo scandalo, ma Iv continuerà il proprio lavoro dall’opposizione”. Anche perché il voto non è una minaccia reale: “La democrazia non può far paura e in uno schema in cui il Pd si schiaccia sui grillini a livello nazionale noi avremmo uno spazio politico enorme. Una eventuale lista Conte, peraltro, toglie molto al Pd e ai 5S. Mentre se Conte guidasse il Movimento di Grillo – ha chiosato la Boschi – perderebbe larga parte del suo appeal”. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.