Vittorio Feltri, stoccata a Papa Francesco: “Basta muri e nazionalismi? Inizia ad abolire quelli del Vaticano”

Loading...

Strano, ma vero (si fa per dire): Papa Francesco ha lanciato ancora una frecciatina ai nazionalisti come Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Stoccata che non è passata inosservata a Vittorio Feltri. “Il Papa dice: basta muri e nazionalismi – spiega con un cinguettio al vetriolo il direttore di Libero -. Cominci ad abolire quelli del Vaticano”. La questione risale a domenica 5 ottobre, quando Bergoglio nella sua enciclica si è prodigato a dare lezioni, seppur senza citarla, di politica. 

Loading...

“Ci sono ancora coloro che ritengono di sentirsi incoraggiati dalla loro fede a sostenere varie forme di nazionalismo, atteggiamenti xenofobi, disprezzo e persino maltrattamenti verso coloro che sono diversi”, ha scritto per poi proseguire su quella che sembra a tutti gli effetti la questione migranti. “Paradossalmente, ci sono paure ancestrali che non sono state superate dal progresso tecnologico. Riappare la tentazione di fare una cultura dei muri, di alzare i muri, muri nel cuore, muri nella terra per impedire questo incontro con altre culture, con altra gente”. E allora la critica di Feltri sorge spontanea: perché la Santa Sede non spalanca le sue porte a chi davvero ha bisogno? https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1313130097860374530&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fcommenti-e-opinioni%2F24784018%2Fvittorio-feltri-papa-francesco-basta-muri-nazionalismi-inizi-abolire-quelli-vaticano.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.