Guido Crosetto su DiMartedì: “Lo guardo solo per vedere la parzialità e il vuoto conformismo di Floris”

Loading...

“Lo confesso, guardo DiMartedì solo per vedere come Giovanni Floris riesca, ad ogni puntata, a raggiungere una vetta più alta di parzialità e vuoto conformismo”. È quanto dichiarato da Guido Crosetto, che come tanti altri ha seguito l’intervento di Matteo Salvini al talk politico di La7. Anche se qualcuno in realtà lo ha definito un agguato, dato che il segretario della Lega si è trovato accerchiato da Concita De Gregorio, Gianrico Carofiglio e lo stesso Floris, non riuscendo a deviare in alcun modo il discorso dai fondi del Carroccio, che sembra essere l’unico argomento interessante per i suoi detrattori. Al punto che ogni volta che Salvini ha provato a parlare di temi seri e di stringente attualità quali la scuola, il discorso è stato puntualmente riportato sulle presunte magagne della Lega. All’ex ministro va riconosciuta l’abilità nel non dare soddisfazione a questi signori, non tradendo la minima irritazione ma rispondendo con pazienza a tutte le (ripetute) accuse.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.