Franco Bechis contro Giuseppe Conte, “un leader meraviglioso in un Paese di imbecilli”: Merkel, trova le differenze

Loading...

Differenze abissali. Franco Bechis non ha potuto fare a meno di notare la diversità che intercorre tra due leader: Angela Merkel e Giuseppe Conte. “Entrambi – spiega il direttore del Tempo – annunciano il lockdown per le feste di Natale. Il primo parla con la voce rotta dal pianto, ammette che le misure che aveva preso non hanno funzionato come aveva pensato”. E soprattutto chiede scusa. Il secondo? L’esatto opposto. Lui – prosegue Bechis – “dice che le misure prese sono state un successo: sta piegando la curva del virus. Non ha sbagliato proprio nulla. Però bisogna chiudere tutto lo stesso. Perché il suo popolo non può rivendicare gli stessi successi”. In sostanza è la conclusione. O meglio, il messaggio che il premier italiano fa passare: “C’è un leader meraviglioso e un Paese di imbecilli”. Sarà.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.