La Germania ci rimanda i clandestini espulsi da Salvini: 50 al mese

Loading...

La Merkel e Conte hanno raggiunto l’accordo sui dublinanti. Con questa formula “edulcorata” sono definiti gli immigrati clandestini che richiedono asilo in Europa. La Germania ce ne rimanderà 50 al mese. È stata infatti pianificata la partenza di due voli al mese da Berlino verso Roma con a bordo un massimo di 25 migranti. A riportare questa indiscrezione è il quotidiano tedesco Die Welt. La fonte è attendibile: arriva dal Bundestag, il parlamento federale.

Loading...

Oggi sulla questione il quotidiano Il Giornale dedica la prima pagina. Da Berlino hanno sottolineato come un simile accordo sia stato rifiutato nei mesi scorsi, quando a Palazzo Chigi c’era già Giuseppe Conte ma al Viminale Matteo Salvini. Con il governo gialloverde un accordo del genere sarebbe stato impensabile. Con il ritorno della sinistra europeista (e terzomondista) la Merkel ha avuto gioco facile. Ora è possibile rispedire indietro i migranti, senza che nessuno abbia qualcosa da ridire.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.