Moscovici indignato per l’accusa di Di Maio a Macron: “Sono solo provocazioni.”

Loading...

L’Ue si schiera con Macron. L’Italia sempre più sola quando si tratta di migranti.

Quando si dice che la Francia colonizza l’Africa, o almeno queste sono le parole di Di Maio, i Commissari Ue non sono convinti e pensano a una provocazione.

Leggiamo su Il Giornale:

Loading...

Dopo le accuse di Luigi Di Maio a Parigi sulla “colonizzazione” dell’Africa a causa del franco CFA, Pierre Moscovici prende le parti dei connazionali e definisce le parole del vicepremier grillino “vuote e irresponsabili”.

Innanzitutto la cronaca della giornata. Dopo il decesso di 117 migranti nel Mediterraneo, il leader del Movimento Cinque Stelle ieri sera ha puntato il dito contro i “Paesi che colonizzano l’Africa”.

“La Francia stampa il franco delle colonie con cui si fa finanziare parte del suo debito – ha detto – per far stare gli africani in Africa basta che i francesi se ne stiano a a casa loro”.

L’intervento del Commissario Ue, quelle parole così taglienti, fanno pensare per l’ennesima volta che il nostro paese sia sempre più solo a combattere contro i volponi dell’Europa.

E così anche Di Maio viene definito irresponsabile per aver messo alla luce gli affari d’oro di Macron.

Fonte: ilgiornale

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.