Terlizzi, violenta rissa tra nordafricani. Caos in centro, ferita vigilessa

Loading...

Una violenta rissa tra una decina di nordafricani ha scatenato il panico in pieno centro a Terlizzi, in Puglia.

“Desidero ringraziare di cuore le donne e gli uomini della polizia locale, dei carabinieri, le guardie giurate e i soccorsi del 118 che questa sera sono immediatamente intervenuti per sedare una violenta rissa tra migranti e riportare ordine nel centro di Terlizzi”, ha dichiarato il sindaco, Ninni Gemmato.

Loading...

La rissa è avvenuta oggi tra piazza IV Novembre e via Nicola Quercia. Una vigilessa che ha provato a riportare l’ordine è rimasta ferita. “Il tempestivo intervento delle forze dell’ordine ha impedito che quanto accaduto non avesse conseguenze ben più drammatiche di quanto già non lo siano state. Faccio gli auguri di pronta guarigione a Laura, la vigilessa vittima dell’aggressione. Sono certo che l’ottimo lavoro degli inquirenti contribuirà a fare chiarezza sulle responsabilità di quanto accaduto oggi”, ha continuato il sindaco. Che poi ha aggiunto: “Non si dimentichi che il sentimento di accoglienza di Terlizzi e dei terlizzesi è sempre stato esemplare tuttavia non permetteremo a nessuno di confondere la solidarietà con la tolleranza dell’inciviltà o, peggio, della violenza. Non accettiamo e non tollereremo ancora atteggiamenti e comportamenti che possano pregiudicare la serena convivenza che ogni comunità merita”.

 

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.