Feltri asfalta Berlu: “Caro Silvio che ti piaccia o no, Salvini è il migliore”. E spiega perché.

Loading...

Silvio Berlusconi si è fatto sentire quando il quotidiano Libero ha lanciato lo scoop della fondazione di un nuovo partito da parte del Cavaliere. In risposta arriva il siluro di Vittorio Feltri che, non risparmia colpi al leader di Forza Italia.

In una lettera ricorda al caro Silvio come nei sondaggi il suo partito è in calo. Questo perché, spiega il direttore, l’elettorato di centro destra è insoddisfatto del vecchio modo di fare politica.

“Di certo, Caro Silvio Berlusconi, quasi tutti i progetti politici hanno fascino e, letti sulla carta, compreso questo, possono essere convincenti. Ma sono solo illusioni. Il suo partito, Forza Italia, è tutt’altro che in salute, visto che i sondaggi, cui lei ha sempre creduto, lo danno costantemente in calo. Non fosse così, non cercherebbe di mettere una pezza per arginare l’emorragia, promuovendo una iniziativa parallela al gruppo in crisi”.

Loading...

La botta arriva quando Feltri elogia il Ministro degli Interni: “Salvini, piaccia o no a lei, Cavaliere, cresce perché ha saputo interpretare le ambasce degli italiani, che non ne possono più della immigrazione disordinata.

Sperano che il problema sia in via di soluzione grazie al ministro dell’Interno. Magari non sarà così, intanto però la gente apprezza la buona volontà del capo della Lega. Non c’ è molto altro da dire.

La lotta ai cretini non si fa con progetti all’ acqua di rose, ma con programmi seri e realizzabili in grado di convincere il popolo che non siamo di fronte alle solite chiacchiere destinate a restare lettera morta”.

Siete d’accordo con Vittorio Feltri?

Fonte: Libero

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.