Salvini denunciato per odio razziale

Loading...

Matteo Salvini denunciato per odio razziale da un’associazione di volontari si occupa di migranti, la Baobab Experience.

L’associazione ha deciso di procedere per vie legali nei confronti del ministro dell’Interno per un suo post pubblicato su Facebook nel quale aveva commentato la sentenza della Cassazione in base alla quale la frase “dovete andare via” rivolta ad alcuni immigrati minacciati ed aggrediti è un’aggravante con finalità di discriminazione, ovvero di odio razziale o etnico.

Salvini aveva scritto “Andate via!” tre volte, aggiungendo una faccina sorridente.

Loading...

“Salvini fomenta un’allarmante intolleranza sociale. – si legge in una nota pubblicata su Facebook da Baobab – Riteniamo che il clima di intolleranza, di questi ultimi mesi, verso migranti ed immigrati nel nostro paese sia strettamente connesso alla politica respingente e denigratoria delle migrazioni, e anzi, che lo alimenti nel peggior modo possibile. L’accoglienza è lo specchio della civiltà, si tratta di un concetto semplice che esprime una rosa di significati che parlano di diritti umani e di libertà di movimento”.

“I diritti umani – prosegue la nota – non possono essere messi sotto scacco da uomini o partiti politici che mirano a lucrare consensi sulla propaganda razzista. I diritti umani non sono merce di scambio ma diritti inviolabili che nessuno può mettere in discussione, neanche il ministro dell’interno Matteo Salvini e il suo partito”.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.